Progettazione

La base di partenza per ogni STAMPA 3D, qualunque sia la tecnologia scelta, è sempre un file tridimensionale progettato specificamente per questo scopo.
Non sempre i nostri committenti dispongono di questo tipo di file: può capitare che sia disponibile solo un progetto 2D come i tradizionali elaborati su carta.
In questi casi il committente può avvalersi dei nostri progettisti per trasformare il suo progetto in un file 3D pronto per la stampa.

 

Plastico stampato e Rendering 3D. Stampa 3D: plastico per architettura e arredamento

 

Posizionamento su piano stampante 3DIl progetto 3D elaborato dai nostri progettisti avrà soprattutto la caratteristica fondamentale di tener conto delle migliori specifiche tecnico-costruttive per ottenere la stampa migliore al prezzo minore. Va infatti sottolineato che lo stesso oggetto, stampato con lo stesso materiale e con la stessa stampante, può avere caratteristiche e prezzi decisamente diversi in relazione alle specifiche di stampa che sono state considerate in fase di progettazione.

Spesso non è sufficiente saper progettare in 3D per realizzare un progetto che abbia esattamente le caratteristiche che si desiderano. Solo i progettisti con un’adeguata formazione di stampa professionale sono in grado di interpretare al meglio l’idea alla base del progetto, ottimizzarla per il tipo di tecnologia da usare e tradurla poi nel linguaggio che userà la stampante.

E questa è la ragione per cui è di fondamentale importanza scegliere NON chi può stampare qualcosa in 3D inserendo un file in una macchina, ma chi è in grado di capire e progettare ciò che la macchina può stampare nel migliore dei modi.

 

Stampa 3D - Dal disegno alla stampa