Cranio
Cranio e mandibola - Stampa 3D FDM (nozzle 0,40 mm)
Cranio e mandibola - Stampa 3D FDM (nozzle 0,60 mm)

Biomedicale

Settori

Tra le molte applicazioni della STAMPA 3D in campo Biomedicale, particolarmente interessante è la possibilità di fornire alla chirurgia l’opportunità di studiare l’intervento da eseguire su modelli che riproducono perfettamente la parte sulla quale si dovrà operare. Ciò è tanto più importante quanto più è delicata e sensibile la zona da trattare chirurgicamente: pensiamo ad esempio ad interventi su formazioni tumorali all’interno della scatola cranica.

Utilissima anche la creazione in 3D di tutori leggeri per arti e giunture, in grado di sostituire la vecchia “gessatura” con vantaggi sia dal punto di vista del peso (un tutore realizzato in plastica può pesare meno della metà dell’equivalente in gesso) sia per ciò che riguarda l’ossigenazione dei tessuti (il tutore in plastica può essere realizzato con una struttura “a rete” che consente all’arto di rimanere a contatto con l’aria).

 

Il miglior modo per avere delucidazioni, indicazioni di fattibilità e decidere il metodo di stampa più appropriato è rivolgersi al nostro reparto tecnico. Per farlo clicca senza impegno su:


RICHIEDI UN PREVENTIVO
RICHIEDI INFORMAZIONI